×

Gli ultimi articoli

widget-muse

I migliori 40 Widget per Adobe Muse: la lista completa

Desideri implementare nuove funzioni al tuo sito Adobe Muse ed ottenere lavori più professionali e dinamici? Bene allora sei nel posto giusto! In questo articolo ho raccolto quelli che sono i migliori 40 Widget per Adobe Muse. Sei pronto? Allora iniziamo! I migliori Widget per Adobe Muse Benché Adobe Muse disponga di tutti i mezzi necessari per disegnare siti web con estrema semplicità, il software possiede alcuni limiti strutturali che si manifestano quando si tratta di implementare l'utilizzo di particolari funzioni, come slider, gallerie fotografiche, blog, video player, menu ecc. Nonostante Muse offra di default alcuni Widget che aggiungono nuove funzionalità ai siti web, chiunque desideri cimentarsi con progetti dotati di maggior personalità e professionalità deve spesso votarsi in direzione di soluzione esterne, delle quali, fortunatamente, la rete abbonda. Con l'intento di fornire una panoramica sui portali che dispensano Widget per Muse in modo gratuito e a pagamento, ho effettuato una raccolta che…

secchiello-illustrator

Secchiello pittura dinamica in Illustrator: come usarlo correttamente

In questo post vedremo come colorare un disegno in Illustrator sfruttando la funzione pittura dinamica ed il relativo strumento secchiello. Scopriremo una delle migliori soluzioni per dipingere un’immagine con la massima libertà, come se si trattasse di un disegno su tela o carta. Sei pronto? Si comincia! La pittura dinamica di Illustrator: una scoperta sensazionale Era il lontano 2013 quando scoprii la straordinaria funzione Pittura dinamica. In quel periodo mi appassionai al disegno di cartoon, creai i miei primi concept su carta e poi iniziai a ricalcarli con Illustrator utilizzando lo strumento Matita. Fu in quel preciso istante che mi domandai se fosse possibile colorare velocemente le aree dei miei disegni senza dover necessariamente creare tracciati chiusi. Purtroppo, quando non si ha ben presente la gamma delle soluzioni a nostra disposizione, si tende spesso a prediligere tecniche errate e accadde così che la mia iniziale assenza di un baglio teorico adeguato…

ombra-lunga-illustrator

[Quick Tutorial] Come creare un’ombra lunga con Illustrator

Ormai da qualche tempo si sente parlare di flat design (design piatto), tecnica che ha assunto un ruolo sempre più preponderante rispetto a soluzioni complesse ed elaborate e che è riuscita a soppiantare le consuete grafiche tridimensionali nel processo di elaborazione di icone (si pensi alla rivoluzione messa in capo da Apple con iOS 7). In virtù di una semplicità intrinseca che risulta immediatamente riconoscibile e funzionale allo scopo, il cosiddetto design piatto è passato in poco tempo da elemento grafico di nicchia ad autentico “must” planetario e rappresenta attualmente la tendenza dominante in ambito di Web Design e di progettazione di interfacce utente per app. Cuore pulsante dalla filosofia estetica che definisce i parametri del flat design è senza dubbio l’utilizzo di ombre lunghe, solitamente caratterizzate da raggi proiettanti inclinati di 45° rispetto al piano orizzontale. In questo articolo ti insegnerò due metodi per ottenere ombre lunghe (long shadow)…

creare-font-illustrator

Come creare un font con Illustrator e monetizzarlo

Hai mai desiderato creare un font personalizzato e magari trasformarlo in uno strumento utile a monetizzare la tua intuizione? In questo articolo vedremo come realizzare un carattere tipografico ex novo con Illustrator e come cercare di diffonderlo e venderlo sulle piattaforme dedicate Myfont, Creative Market e Typekit. Sei curioso di scoprire come fare tutto ciò? Creare font: una premessa importante Prima di iniziare, però, vorrei sottolineare che questo articolo non è un corso definitivo e avanzato su font e tipografia: se vorrai diventare un esperto, dovrai necessariamente studiare e costruirti un bagaglio di conoscenze complementari a quelle che ci apprestiamo ad acquisire qui. Creare un font, un vero carattere tipografico, con famiglie, pesi, varianti e tutto quanto è una delle cose più tecniche ed avanzate del graphic design. Per arrivare a farne uno funzionale e flessibile ed utilizzabili in molti ambiti servono molte competenze e molto duro lavoro di cura…

creare-un-logo-in-7-giorni

Come creare un logo in 7 giorni

Progettare un logo è una cosa seria. No, davvero! Ci vuole tempo, dedizione, ricerca, prove stropicciate e buttate via, passeggiate per ritrovare l'ispirazione, ore passate a spostare punti di ancoraggio di Illustrator e molto altro. Generalmente per completare un progetto di logo design non ci metto mai meno di 20 giorni. In questo video ho voluto fare un esperimento e sfidare me stesso. Ho voluto provare a progettare un logo in soli 7 giorni, dal design brief alla presentazione del logo al cliente. Per farlo ho inventato da zero una possibile azienda cercando di simulare una richiesta complicata da parte di un ipotetico cliente. Questa azienda fittizia (non esiste davvero) si chiama Material Fabric e si tratta di un'azienda che produce abbigliamento alla moda utilizzando tessuti ad alta tecnologia. Tessuti idrorepellenti, ignifughi e resistenti un po' a tutte quelle cose che solitamente danneggiano i tessuti più comuni. Iscriviti al canale!…

turbo-illustrator

Illustrator: 10 scorciatoie e trucchi per mettere il turbo ai tuoi progetti + BONUS

Ebbene si, in qualità di graphic designer, mi sento di confermare pienamente quanto sosteneva Benjamin Franklin ogni volta in cui si trovava alle prese con la necessità di ottimizzare flussi di lavoro in vista del conseguimento di un obiettivo: time is money. Esattamente, il tempo è denaro! Per tale motivo, in questo articolo ho deciso di raggruppare 10 scorciatoie e trucchi di Illustrator che uso costantemente e che mi permettono di mettere il turbo ai miei progetti e di migliorare la produttività. Ti garantisco che se inizierai ad applicare con diligenza anche solo la metà dei suggerimenti di questo articolo, il tuo workflow in Illustrator sarà molto più veloce! Ti ho convinto? Allora clicca sul pulsante +1 qui in basso, e parti subito con la lettura ;-)  Bene, iniziamo!   #1 Usare le guide sensibili per allineare rapidamente gli oggetti Saper allineare con precisione gli oggetti in Illustrator è un fattore determinante,…

Illustrator-2017

Illustrator CC 2017: le grandi novità del nuovo aggiornamento

Ci siamo finalmente! Da qualche giorno Adobe ha rilasciato un importante aggiornamento di Illustrator CC che giunge così alla versione 2017. Le novità introdotte sono parecchie e riguardano migliorie, correzioni e aggiunte, ma soprattutto una nuova interfaccia grafica. Sei pronto per scoprire tutte le novità di questa release? Iniziamo! #1 Novità - Un'interfaccia completamente rinnovata Illustrator CC 2017 presenta una nuova veste grafica semplice, piatta e moderna con icone e pannelli dal look pulito e minimale. Colpisce immediatamente la rinnovata finestra di dialogo Nuovo documento la quale è stata ridisegnata per offrire una miglior esperienza utente. Qui, puoi notare come i vari profili documento (Dispositivo mobile, web, stampa, Film e video, Grafica ed illustrazione) siano stati spostati nella parte superiore e raffigurati sotto forma di tab per facilitare la selezione dei singoli predefiniti documento rappresentati da grandi icone quadrate. Attenzione: se questa modalità di visualizzazione non ti convince, puoi tornare alla precedente. Come? entrando nelle preferenze del software e attivando, all'interno…

come lavorare piu velocemente con illustrator

6 consigli per lavorare più velocemente con Illustrator

In un articolo di qualche settimana fa, ti ho detto che una delle migliori tecniche per un designer per gestire il tempo è quella di avere una buona formazione, cioè conoscere al meglio gli strumenti del mestiere. Ecco, i software, per noi graphic designer, sono sicuramente uno di quei strumenti fondamentali per lavorare. Illustrator, in particolare, è sicuramente tra i più utilizzati (per quel che mi riguarda è il più utilizzato). Ho quindi voluto raccogliere tutta una serie di consigli e tecniche pratiche per migliorare e velocizzare il lavoro con Adobe Illustrator. Sei semplici e preziosi consigli grazie ai quali sarai in grado di aumentare la tua produttività ed ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Per scrivere questo articolo ho deciso di chiedere una mano a Marco, di marcoagustoni.com, il primo blog dedicato completamente ad Illustrator. Marco ha anche creato quello che è probabilmente il corso di Illustrator più completo…

disegnare-illustrator

Disegnare con Illustrator: ecco i 5 migliori strumenti

Quali sono i migliori strumenti per disegnare con Illustrator? sei in grado di utilizzarli correttamente? in questo articolo ti spiego quando e come sfruttarli per evitare perdite di tempo ed ottenere lavori più precisi. Questo post non te lo puoi proprio perdere. Sei pronto? Let's go! Disegno vettoriale: i tracciati ed i punti di ancoraggio Ogni elemento disegnato all’interno di Illustrator è vettoriale perciò composto da tracciati e punti di ancoraggio. Questi ultimi sono rappresentati da piccoli quadratini che indicano il punto di inizio e fine di un segmento; Il tracciato invece è semplicemente la linea che li collega. Esistono tre tipologie di tracciati che puoi ottenere con Illustrator: retti, curvi e chiusi. Il tracciato retto è la forma più elementare ed è composto da un segmento retto centrale e due punti di ancoraggio agli estremi. Il tracciato curvo invece è formato da 3 distinti elementi: il segmento curvo, i due…

Come creare una tabella con indesign

Come creare una tabella su InDesign (e linkarla ad Excel)

Ti è mai capitato di dover ricopiare la stessa tabella Excel nel tuo file InDesign? Oppure modificare manualmente alcune celle che sono state aggiornate? Oppure di non ricordarti se la tabella che hai inserito in InDesign è quella aggiornata? Una delle operazioni più noiose nello sviluppare progetti in InDesign è infatti allineare ed aggiornare i dati di una tabella. In questo articolo voglio quindi mostrarti come risolvere questi problemi, grazie ad alcune funzioni di InDesign. Per scrivere questo articolo ho chiesto l'aiuto di Stefano Bernardi, di Redokun, una startup che ha creato uno strumento fighissimo per InDesign, di cui ti parlerò più avanti! Prima di cominciare, se questa è la prima volta che capiti su Grafigata, ti consiglio di iscriverti alla newsletter! Avrai accesso a contenuti e aggiornamenti esclusivi ogni settimana: Iscriviti alla newsletter! Lascio allora la parola a Stefano! Eccomi! Allora, in questo articolo voglio subito dirti che troverai questi…

pattern-illustrator

Come creare un pattern con Illustrator + 30 risorse vettoriali

Devi disegnare un pattern e non sai da che parte iniziare? tranquillo! In questo post ti spiego come creare facilmente un pattern con Illustrator. Alla fine della guida sarai in grado di realizzare un motivo decorativo replicato all'infinito. In più ho creato una raccolta di 30 pattern da poter scaricare ed utilizzare nei tuoi progetti. Che cos'è un pattern? Pattern è un termine inglese che tradotto letteralmente sta per modello, esempio, schema ed in generale si utilizza per indicare una regolarità replicata nello spazio. "Il termine inoltre, indica il disegno ornamentale di una superficie: per esempio un tessuto, una tappezzeria, una pavimentazione. La composizione di un pattern è data dal moltiplicare e affiancare tra loro, secondo una griglia regolare e ordinata, tanti moduli base identici, secondo le regole della simmetria traslatoria (Wikipedia).” Pattern vs Texture: quali sono le differenze In effetti la domanda sorge spontanea: che differenza c’è fra Pattern e Texture? Te…

vettorializzare-immagine

Vettorializzare un’immagine con Illustrator: la guida passo per passo

In questo articolo impareremo a vettorializzare un’immagine con Illustrator. Ti spiegherò la tecnica per trasformare automaticamente una fotografia in un elemento vettoriale composto da tracciati e punti di ancoraggio. Ma, prima di farlo, è necessario comprendere alcune cose. Innanzitutto, lo sai quali sono i vantaggi di trasformare un’immagine in vettoriale? Beh, i benefici sono tanti! Se vuoi scoprire tutto sul formato vettoriale, ho scritto un articolo dettagliato a riguardo che ti chiarirà le idee. Alla fine di questo post sarai in grado di generare un'immagine vettoriale scalabile all'infinito senza perdite di qualità e nitidezza. Faremo ciò, utilizzando il software di grafica vettoriale più usato: Adobe Illustrator (qui una guida completa alle basi di Illustrator) Sei pronto? Iniziamo a vettorializzare! Perché trasformare un'immagine in vettoriale? Disegnare o ricalcare manualmente un’immagine, non è mai una cosa semplice, sopratutto se non hai una particolare dimestichezza o esperienza con gli strumenti e le tecniche del software.…

Tavole-da-disegno-in-Illustrator-tutto-quello-che-non-sai

Gestire le tavole da disegno in Illustrator: la guida definitiva

In questo articolo parleremo di come gestire le tavole da disegno in Illustrator. Nel corso della guida imparerai tutte le tecniche per aggiungere, duplicare, spostare ed eliminare una tavola. Sei pronto? Allora continua a leggere… A che cosa servono le tavole da disegno in Illustrator Le tavole da disegno posso essere paragonate a delle pagine che rappresentano le aree contenenti i disegni stampabili. Ogni elemento che viene posizionato fuori da una tavola da disegno non verrà stampato. Inoltre, le tavole, sono utili per generare dei PDF a più pagine, oppure documenti da stampare in diversi formati o con elementi distinti. A seguito dell'aggiornamento 2018 di Illustrator, ora all’interno di un documento puoi inserire da 1 a 1000 tavole da disegno.. Questa operazione può essere effettuata sia in fase di creazione di un nuovo documento, che in qualsiasi momento durante il lavoro. Le tavole da disegno posso avere differenti misure e possono…

maschera-ritaglio-illustrator

Maschera di ritaglio in Illustrator: come utilizzarla correttamente

In questo post scoprirai come creare una maschera di ritaglio in Illustrator. La tecnica che ti sto per mostrare ti permetterà di raggiungere risultati sorprendenti in pochi click. Vediamo subito come funziona. Che cosa è una maschera di ritaglio? Per maschera di ritaglio si intende un oggetto la cui forma maschera gli elementi sottostanti di modo che solamente quelli presenti all’interno, rimangano visibili. Dai uno sguardo all’immagine seguente. In pratica, il disegno iniziale è stato ritagliato dalla forma ellittica e come puoi vedere nell’immagine di destra, il risultato ottenuto è un set di ritaglio che mostra solo gli elementi interni alla forma.   Come creare una maschera di ritaglio in Illustrator Per creare una maschera di ritaglio devi innanzitutto disegnare la forma che verrà utilizzata come maschera. Di seguito devi selezionare tutti gli elementi che vuoi inglobare all’interno (compresa la forma in primo piano) ed infine cliccare il tasto destro del mouse…

Illustrator-2016

Tutte le novità di Illustrator CC di Giugno 2016

Nell'aggiornamento di Giugno 2016, Adobe ha introdotto importanti novità in Illustrator. Ci sono infatti una serie di nuove funzioni davvero significative che permettono di migliorare notevolmente il flusso di lavoro. Vediamo quali sono! #1 Novità - la funzione “Esporta per schermi” In assoluto la più innovativa caratteristica di questa release, si tratta di un nuovo modo per generare risorse di diverse dimensioni e formati file, con un solo click. Questa nuova funzione rende più rapida l’esportazione di materiale di imaging come icone e loghi sopratutto per quanto riguarda flussi di lavoro web e dispositivi mobile. Vediamo nel dettaglio come funziona: Mettiamo caso di aver disegnato una serie di icone destinate ad un’applicazione per dispositivi mobile e di dover esportare ogni singola risorsa in più formati e dimensioni. La funzione "Esporta per schermi" permette di fare tutto ciò con un solo click ed offre inoltre le seguenti funzioni: Esportazione in più…

Cos'è Adobe Illustrator

Cosa è Adobe Illustrator: la guida definitiva al software

In questo articolo ti spiego che cosa è Adobe Illustrator, in che ambito viene utilizzato e perché è fondamentale per designer, grafici ed illustratori. Scoprirai anche perché è ritenuto il miglior software per fare grafica vettoriale e quanto sia differente da Photoshop e InDesign. Sei carico? iniziamo! Un po di storia: il software che ha cambiato il modo di fare grafica Prima del 1986 il graphic design era una noiosa attività che richiedeva un processo analogico meticoloso. L’impaginazione di un depliant richiedeva giornate di duro lavoro e se all’improvviso la penna a china impazziva schizzando inchiostro su tutto il foglio, bisognava ricominciare da capo. Nessuna possibilità di tornare indietro premendo Ctrl/Cmd+Z! Di seguito voglio mostrarti un breve documentario diretto dalla graphic designer americana Briar Levit che racconta come si faceva grafica prima dell’avvento dei computer. [embed]https://vimeo.com/157620840[/embed] Con l’arrivo dei pc, nella metà degli anni 80, l’azienda Adobe System sviluppò un software chiamato…

Che cos'è il formato vettoriale

Formato vettoriale: che cos’è e a cosa serve

Ti sei mai chiesto: "Cosa cavolo è il formato vettoriale? Cosa significa?" In questo articolo ti spiego cosa si intende per grafica vettoriale, quali i suoi vantaggi e, soprattutto, a che cosa serve. Conoscere come e quando usare i formati di grafica vettoriale è infatti una delle cose più importanti da conoscere per un designer. Ok, sei pronto? si comincia! Prima di spiegarti che cosa è il formato vettoriale devi sapere che esistono due tipologie di immagini digitali: raster e vettoriali. Formato raster vs formato vettoriale: quale è la differenza? Lo ha spiegato bene anche Lorenzo nell'articolo sulle differenze tra grafica raster e grafica vettoriale, ma andiamo a ripassare velocemente la questione! Che cos'è un'immagine Raster? Per immagini raster (o bitmap) si intendono le immagini fotografiche (scattate per esempio con lo smartphone) che possono essere in formato JPG, PNG, GIF oppure TIFF. Queste tipologie di immagini sono composte da pixel colorati, ovvero singoli puntini invisibili che…

strumenti-illustrator

I 10 Strumenti di Illustrator che devi assolutamente conoscere

In questo articolo vediamo quali sono i principali 10 strumenti di illustrator che devi assolutamente conoscere. Ti spiegherò perché sono così indispensabili per ottimizzare il tuo flusso di lavoro ed ottenere opere precise in poco tempo. Sei pronto? Si comincia! Ecco la lista dei migliori 10 strumenti di illustrator che devi assolutamente conoscere ed imparare a padroneggiare 1. Utilizzare i Righelli e le guide per lavorare con precisione Attivare i righelli in un documento di illustrator I primi strumenti indispensabili per lavorare con Adobe Illustrator sono senza ombra di dubbio i righelli e le guide. I righelli ti permettono di posizionare e misurare in maniera accurata gli oggetti all'interno della pagina lavorando con estrema precisione. Si trovano lungo i lati superiore e sinistro della tavola da disegno. Come impostazione predefinita, i righelli sono nascosti, ma si possono facilmente attivare tramite la combinazione di tasti CTRL-R (Win)/ CMD-R (Mac) o cliccando sul menu Visualizza> Righelli> Mostra righelli. Sfruttare al meglio le linee guida…

lavorare-velocemente-illustrator

Come lavorare più velocemente con Illustrator: la guida completa

Vuoi usare Illustrator in modo perfetto e rendere il tuo lavoro più produttivo? In questa guida ti svelo alcune tecniche per lavorare più velocemente con Illustrator ed ottimizzare il tuo flusso di lavoro. Quello che imparerai in questo articolo ti permetterà di automatizzare i tuoi progetti, eliminare i processi monotoni ed ottenere il massimo dalla tua creatività. Se sei pronto, iniziamo! Imparare ad usare Illustrator in modo efficiente: semplici tecniche per partire alla grande Creare l'area di lavoro perfetta Per lavorare al meglio con Illustrator devi imparare a gestire l'area di lavoro personalizzando la disposizione e la configurazione dei pannelli più utilizzati. Di default esistono diverse aree di lavoro gia incorporate nel programma, ognuna adatta ad una specifica attività (stampa, pittura, web ecc). Nonostante Adobe abbia gia predisposto delle aree, ti consiglio di personalizzare lo spazio di lavoro in base ai pannelli che utilizzi più frequentemente. Puoi facilmente organizzare i pannelli nel modo migliore e salvare la loro disposizione creando…

come vettorializzare un disegno

Come vettorializzare un disegno (VIDEO)

Ok, con questo post inauguro il mio canale YouTube, con uno dei primi video-tutorial di Grafigata! Questo post + video-tutorial è focalizzato su come vettorializzare un'immagine, un disegno, con Illustrator. La situazione è questa: hai fatto un disegno manuale, magari una bozza di un logo o meglio un'illustrazione, che vuoi trasportare su Illustrator per andare a perfezionare, modificare e utilizzare in modo vettoriale. A me personalmente è capitata spesso questa situazione. Ritengo infatti che partire dalla carta quando si progetta, specialmente se si sta creando un'illustrazione, sia una delle due soluzioni migliori per progettare nel mondo del graphic design (l'altra è utilizzare schermi interattivi e disegnare direttamente su schermo ma richiede procedimenti mentali completamente diversi). Allora, andando dritto al sodo: qual è il modo migliore per portare un'immagine dalla carta al vettoriale? Come si vettorializza un disegno? Ho individuato due procedure per farlo nel modo migliore e semplice possibile. Una è utilizzando uno scanner e lo…

Immagine sfocata con photoshop

Eliminare la sfocatura da un’immagine con Photoshop

Hai un'immagine sfocata e non sai bene come poterla rendere migliore usando Photoshop? Allora questo è l'articolo giusto per te! In questo articolo vedremo due tecniche molto semplici e veloci per eliminare la sfocatura da un'immagine. In pochi passaggi sarai in grado di recuperare una foto venuta male ed ottenere risultati di ottimo livello. Sei pronto? Si comincia! Prima tecnica per eliminare la sfocatura da un'immagine con Photoshop Quando si scattano fotografie, è quasi sempre inevitabile che alcune di esse vengano leggermente sfocate o presentino artefatti visivi e disturbi. Tutti questi difetti sono dovuti a leggeri movimenti, a particolari condizioni di illuminazione o a setting della fotocamera stessa. Impariamo ora una semplicissima tecnica di Photoshop per recuperare una fotografia venuta leggermente sfocata a causa di un leggero movimento. Per eliminare la sfocatura da un immagine utilizzeremo un filtro poco conosciuto, ma forse il più indispensabile: Maschera di contrasto Primo passo: Bene, dopo aver aperto la nostra immagine andiamo…