Le migliori scrivanie d’ufficio per designer e creativi

Daniele PianiDaniele Piani

COMMENTI

migliori-scrivanie-da-ufficio

Siamo tutti alla continua ricerca di nuovi strumenti per stimolare la creatività, lavorare bene e stare meglio. Device e software occupano i nostri pensieri e le nostre wishlist, ma può capitare di non prestare troppa attenzione allo spazio in cui lavoriamo, in particolare alla nostra postazione di lavoro.

Per aiutarti a trovare la soluzione più comoda ed efficiente per le tue esigenze ho scritto un articolo che parla proprio di questo: come scegliere la giusta scrivania per l’ufficio, lo studio o il tuo spazio di lavoro? Quali sono le opzioni per stile, prezzo, funzionalità? A quali fattori devi prestare attenzione prima di fare una scelta?

Scopriremo insieme le risposte a tutte queste domande; ma prima di scendere nel dettaglio dobbiamo fare un passo indietro. Prima di buttarci sui motori di ricerca per trovare la “migliore scrivania da ufficio” dobbiamo avere chiare le nostre esigenze.

Dove mettere una scrivania da ufficio?

Una scrivania per ufficio potrebbe essere quello che stai cercando; o forse no. Per poterti orientare nella ricerca il primo fattore che dovresti prendere in considerazione è lo spazio: dove la vorresti sistemare?

Cerca anzitutto aria e luce naturale: la vicinanza di una bella finestra ti garantisce salute (fisica e mentale), e persino ispirazione. La tranquillità sarebbe desiderabile, anche se spesso è il requisito più difficile da soddisfare, sia che lavori in agenzia, in un coworking o a casa.

Quanto è grande lo spazio che hai a disposizione? Spesso le dimensioni contano, ma dal più comodo al più compatto è molto importante riuscire a ricavare un posto che prevede fin da subito, oltre alla collocazione per il device principale, almeno un settore dedicato a faldoni, documenti, etc.; più un angolino per tenere a portata di mano materiale creativo.

Altra considerazione da fare, che spesso diamo per scontata, è la posizione in cui vogliamo lavorare. Stare seduti per 8 ore, e spesso di più, non ci piace? Scegliere la giusta scrivania significa anche prendere in considerazione soluzioni alternative: sai che potresti lavorare anche in piedi, o scegliere postazioni che ti consentono di variare la posizione?

E infine: la scrivania che stiamo per acquistare ci servirà solo per lavoro?

Non tutti abbiamo la stessa routine: per qualcuno la postazione sarà una specie di tempio, o di eremo, completamente dedicata all’attività lavorativa. Per altri sarà uno spazio multi funzione, dove lavorare, ma anche giocare, accogliere i clienti, o che si armonizzi con altri utilizzi – e atmosfere – del contesto di una casa.

A questo punto dovresti avere chiaro un progetto di come vorrai organizzare la tua postazione; e per ogni spazio, esigenza, capacità di spesa, esiste la giusta scrivania da ufficio. Scopriamo insieme

Scrivanie regolabili (stand-up desk)

Varidesk Pro Plus 36: la soluzione flessibile

scrivania in piedi

Se non hai mai pensato di lavorare in piedi, o comunque di variare la posizione seduta, forse dovresti prenderla in considerazione prima che sia la tua schiena a reclamare un cambiamento.

Negli anni molte mode si sono susseguite nell’ambito dell’ergonomicità delle postazioni di lavoro: tutti ricordiamo la tendenza che ci voleva far sedere su grandi palloni ginnici (presto tornati alle palestre vista l’instabilità che li rende poco pratici). E tutti sappiamo che dovremmo alzarci dalla sedia a intervalli regolari. Chi di noi lo fa con costanza?

Se hai voglia di cambiare le tue abitudini, o quantomeno provare a introdurre delle novità nella routine, il prodotto giusto potrebbe essere il convertitore Varidesk PRO Plus 36. Non si tratta di una vera e propria scrivania da ufficio, ma di un sistema di supporto che potrai appoggiare al tuo tavolo da lavoro. Stabile e spazioso, garantisce posto a sufficienza anche per due monitor, o un monitor e un laptop nel piano superiore; per mouse e tastiera c’è un piano dedicato leggermente al di sotto.

Questa soluzione offre diversi vantaggi:

  • Non dovrai scegliere … almeno non subito. Che tu voglia lavorare da seduto, come sempre, o provare a stare in piedi, Varidesk PRO Plus si adatta con grande semplicità a entrambe le funzioni. Non esiste infatti una posizione migliore in assoluto; la possibilità di cambiarla spesso è il punto di forza di questo tipo di prodotto.
  • Zero “sbatti”: per variare l’altezza della tua postazione di lavoro non dovrai spostare niente. Questo sistema di supporto è stato progettato per sostenere più di 15 kg di attrezzatura e per essere alzato e abbassato senza far cascare nulla. Un meccanismo a molla brevettato consente di eseguire l’operazione senza fatica e senza pericolo.

Varidesk Pro Plus 36

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Supporto Flexispot E1W: scrivania regolabile

Con un’altezza regolabile da 71 a 121 cm il sistema per scrivania Flexispot E1W consente un’ampia variazione della posizione di lavoro. Ma la caratteristica più interessante sta nel meccanismo elettrico di sollevamento e regolazione dell’altezza. Una bella comodità: il sistema, infatti, sopporta un peso fino a 70 kg, e grazie al meccanismo elettrico si può regolare con la massima comodità anche una scrivania ingombra.

Ancora un aspetto positivo: Flexispot si aziona attraverso una tastiera che memorizza tre diverse posizioni, in modo da fissare le posizioni più confortevoli. Sempre nella tastiera un tasto e un display permettono di fissare degli intervalli di tempo per cambiare posizione. Anche qui un grande aiuto per mantenere una sana routine lavorativa. 

Questo sistema promette anche di essere silenzioso, caratteristica che potresti trovare molto utile se devi collocare la scrivania in uno spazio condiviso.

Supporto Flexispot E1W

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Scrivanie angolari

 Scrivania angolare HOMCOM

Al contrario della soluzione precedente se quando lavori non ami doverti spostare, ma vuoi avere tutto a portata di mano, o magari sei abituato a lavorare con molti device contemporaneamente, la miglior scrivania da ufficio per te potrebbe essere quella cosiddetta “a elle”.

Si tratta della combinazione furba di due elementi: la scrivania principale di altezza standard sotto a cui si incastra, ad angolo retto, un elemento più basso.

Un perfetto esempio di stile e praticità è la scrivania angolare HOMCOM. È concepita per sfruttare in buona sostanza due piani di lavoro (uno per la postazione e uno dove appoggiare il laptop, la tavoletta grafica, la fotocamera, etc).
In più, sempre a portata di mano, la scrivania HOMCOM offre delle scaffalature in cui poter riporre in modo ordinato faldoni, notes e qualsiasi materiale utile. Il tutto in modo organizzato, razionale e con un certo stile, che non guasta.

Se cerchi di migliorare la tua produttività limando ogni secondo, anche quelli che ti servono per prendere e riporre le cose dagli scaffali; se sei una persona pragmatica, ordinata e organizzata, questa è la scrivania da ufficio che può soddisfare tutte le tue esigenze.

Con un plus: la forma “compatta” ti permette di sfruttare al meglio anche spazi non troppo ampi.

 Scrivania angolare HOMCOM

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Scrivania a L Songmics 

Come la precedente anche questa scrivania offre la praticità della forma a L, che “avvolge” e permette di avere un grande piano di lavoro tutto “a portata di mano”.

A differenza della Homcom, adatta soprattutto a spazi ridotti, questa grande scrivania ha dimensioni notevoli, che vengono sfruttate al meglio grazie alla continuità del piano di lavoro. Pensata per ospitare più device, è fornita di un supporto per una torre e di un ripiano scorrevole per la tastiera. 

Proprio grazie alla sua forma può essere una buona scelta soprattutto per chi lavora con più monitor affiancati.

L’unico dato negativo: a differenza delle scrivanie di cui ti sto per parlare l’estetica è davvero poco curata. Quindi va benissimo se non ospiti clienti nel tuo spazio di lavoro, oppure se la inserisci in uno studio molto curato, in cui puoi armonizzare il suo aspetto davvero basico.

Assolutamente positivo, invece, il rapporto qualità – prezzo.

Scrivania a L Songmics 

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Scrivanie minimali per lavorare

Scrivania Sixbros

Una proposta per chi apprezza le cose belle. Adatta se nel tuo spazio di lavoro accogli anche i clienti oppure stai ricavando un angolo professionale in una casa curata; o ancora se pensi che circondarti di cose belle migliori il tuo lavoro.
La scrivania porta pc di Sixbros  è di sicuro una buona soluzione, soprattutto se non hai a che fare con multischermi o con tanti device tutti insieme, e ti viene naturale tenere tutto in ordine: quello che crea confusione va nei cassetti, in vista pochi oggetti di qualità. Design scandinavo e un abbinamento di colori (piano effetto quercia, sostegni in metallo bianco) che crea subito una sensazione di calma ed eleganza. Le dimensioni sono contenute, ma lo spazio non manca. Sotto al piano di lavoro troviamo due ampi cassetti, che possono essere la caratteristica vincente di questa scelta se

  • Lo spazio in cui viene inserita ha più funzioni. In questo caso puoi sfruttare i cassetti per riporre il laptop e gli altri materiali che utilizzi per lavoro. La scrivania torna ad essere una raffinata consolle, pronta per ogni altro tipo di uso tu ne voglia fare.
  • Non ti piace lasciare in giro documenti, cartelline, piccoli device, ma ti serve comunque averli a portata di mano quando lavori.

La scrivania si completa con una piccola mensola rialzata, anche questa elegante, discreta, ma per nulla frivola: può essere il posto giusto per mettere lo schermo in posizione sollevata. Oppure per poggiare dei libri; magari del materiale di cartoleria, o persino una moodboard.

Lo spazio che risulta sotto la mensola è strategico per cavi, caricabatterie, e tutto quanto è necessario, ma non vorresti rimanesse in vista.

Se vuoi che la tua scrivania da ufficio sia un biglietto da visita per il tuo lavoro allora questa è la migliore per te

Scrivania Sixbros

Prezzo
Design
Spezio
Organizzazione/ergonomia

Rivet mid-century style

Questa scrivania quasi nasconde dietro il suo forte impatto visivo alcune caratteristiche di certo utili. Quello che colpisce a primo impatto è il design, curato ma soprattutto caratterizzato: l’innegabile ispirazione americana non solo è piacevole, ma può dare una forte impronta a un ambiente, se stai arredando uno studio o una piccola agenzia.

Ma alcuni dettagli oltre che belli da vedere sono funzionali.
I supporti svasati sono molto comodi per posizionare a terra una tower senza rinunciare allo spazio per le gambe, o per potersi muovere con maggior libertà.

Il cassetto centrale è funzionale a tenere a portata di mano tutto ciò che serve, oppure a riporre piccoli device per ordinare la scrivania. Anche i bordi posteriori incurvati ti aiutano a mantenere ordine e impediscono agli oggetti di cadere e a te di doverli recuperare da dietro la scrivania.

Si può scegliere tutta noce, o nel più contemporaneo contrasto supporto noce e piano bianco.

Rivet mid-century style

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Vai a darle un’occhiata  su Amazon   

Scrivanie spaziose da ufficio

Mega Scrivania My_office

Un’esigenza sopra tutte le altre: tanto, tanto, veramente tanto spazio. La Mega Scrivania My_office (il nome dice molto) è la scelta perfetta se per te nessuna postazione è troppo grande. 

Si tratta in buona sostanza di un tavolo di vetro temperato lungo ben 150 cm e profondo 80. Non c’è altro: mensole, scaffali, cassetti. Nulla. Tutto sembra pensato proprio per chi desidera organizzare il proprio spazio di lavoro in totale libertà. Il vetro, nero o bianco latte, abbinato ai sostegni in acciaio, caratterizza questa scrivania con un impatto visivo forte, minimale e futuristico. Allo stesso tempo la solidità di questi materiali è la garanzia di poterla utilizzare come supporto affidabile per tutto quello che ti serve. Device, periferiche, illuminazione, faldoni, classificatori, libri: tutto trova spazio, e può essere organizzato in maniera flessibile.

Un’altra caratteristica interessante è la forma dei sostegni: la particolare svasatura, oltre a migliorare stabilità e sicurezza, permette di sfruttare al massimo anche lo spazio sotto la scrivania. Sistemare un cestino, o la tower, o semplicemente spostarsi con la sedia, sarà comodo e semplice.

Se preferisci il “quanto” al “come”, stai cercando una scrivania bella (e) tosta e non ti manca lo spazio, questa può essere la scelta giusta per te.

Mega Scrivania My_office

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione e ergonomia

Su Amazon in vendita a un prezzo da segnalare (stiamo sotto i 200 euro)

Atlantic Gaming Original Gaming-Desk Pro

Pensata per il gioco, questa scrivania di buone dimensioni si fa notare soprattutto per gli accessori che la completano.

Con supporti dedicati a casse (o libri, o altro), monitor, tablet, cuffie, scanalature per i cavi, un ripiano per poggiare altri device o documenti, questa scrivania può essere la soluzione giusta per chi pensa in grande riguardo al numero di device e accessori.

Un elemento curioso e pratico: il porta-bicchiere, rigorosamente esterno al piano d’appoggio. Un dettaglio che può rivelarsi davvero utile perché mette al sicuro i nostri device da acqua o caffè rovesciati!

Atlantic Gaming Original Gaming-Desk Pro

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Scrivanie pieghevoli e pratiche

Scrivania pieghevole Zhangmeiren

Oggi qui, ma domani? Quasi tutti abbiamo vissuto un periodo di nomadismo, più o meno voluto. Magari sai già che tra pochi mesi cambierai casa, ufficio, città, o persino nazione. Oppure stai organizzando uno spazio di lavoro collettivo e prevedi di modificarne spesso la configurazione. Hai la necessità di aggiungere o togliere postazioni con una certa frequenza, o semplicemente ti piace cambiare di quando in quando la collocazione della tua scrivania.

Anche se può sembrare un controsenso, la scrivania pieghevole Zhangmeiren riesce a sommare solidità e facilità di trasporto. Il trucco sta nell’aver abbinato un piano di lavoro anche piuttosto spazioso (fino a 120 cma) a un supporto pieghevole in metallo.

Un’altro aspetto interessante è la possibilità di scegliere tre differenti colori per il piano, abbinati al nero dei sostegni. Così possiamo adattarla allo stile e allo spirito di ambienti anche molto differenti.
Fluida, flessibile, adattabile; come il lavoro di molti di noi. Segue le nostre esigenze, senza farci perdere comodità; e come noi si adatta anche alle situazioni poco favorevoli. Un sistema di piedini regolabili, con una tolleranza fino a 3 cm, permette un appoggio stabile persino quando il pavimento è irregolare.

La scrivania da ufficio che saprà diventare la migliore alleata dei veri nomadi digitali.

In diversi colori e diverse dimensioni che puoi scegliere in base alle tue esigenze su Amazon

Scrivania pieghevole Zhangmeiren

Prezzo
Design
Spazio
Organizzazione/ergonomia

Conclusioni 

Forse non esiste una scrivania perfetta, ma le cinque che abbiamo illustrato possono soddisfare davvero tutte le esigenze e abitudini di lavoro.  A questo punto non resta che sistemarci sopra gli strumenti più avanzati e scegliere una seduta ergonomica.

E tu? Ti sei riconosciuto in uno o più dei tipi che ho descritto? Oppure è scattato il colpo di fulmine per qualcuna delle scrivanie che hai visto?

Spero che l’articolo ti sia stato utile e magari ti abbia suggerito qualche soluzione a cui non avresti pensato.

Di sicuro, se stai valutando l’acquisto di una scrivania, può esserti utile leggere anche questo articolo:

Sedie ergonomiche da ufficio, come scegliere + i principali modelli

0 Condivisioni

Discussione: