Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta

Recensione Cintiq 13HD – la migliore tavoletta touch

8 COMMENTI

cintiq-13hd-recensione-disegno

La Wacom si è sicuramente guadagnata una reputazione prestigiosa all’interno del mondo del design, della grafica e dell’illustrazione per la qualità e per la sensibilità delle sue tavolette.

Sono stati bravi, negli anni, a generare quel sentimento (tipico della Apple) da “ne voglio uno!” che solo poche aziende al mondo possono vantare.

Uno dei device che più di ogni altro suscita questo genere di reazioni è la Wacom Cintiq 13HD, probabilmente il miglior schermo interattivo di dimensioni ridotte esistente.

La Wacom Cintiq 13HD è nata dal fatto che molti artisti e designer hanno continuato a rifiutare i dispositivi Wacom, ritenuti troppo ingombranti e costosi.

La Cintiq 13HD vuole infatti essere una soluzione professionale ed allettante non tanto dal punto di vista del prezzo quanto da quello dell’usabilità e della portabilità.

Recensione della Wacom Cintiq 13HD

cintiq-13hd-recensione

Specifiche tecniche

Dimensioni

  • Larghezza x Altezza x Spessore: 375x248x14mm
  • Peso: 1200 grammi
  • Area attiva del display: 299 x 171 mm

Display

  • Livelli di pressione: 2048 livelli, sia con la penna che con la gomma
  • Riconoscimento inclinazione della penna:  60 livelli con range di inclinazione di 40 gradi
  • Risoluzione tavoletta: 5080 lpi (righe per pollice)
  • Tasti: 4 tasti Express Keys e Rocker Ring con 4 aree personalizzabili
  • Risoluzione schermo: 1920×1080
  • Multi-Touch: no nella versione del 2013 – si nella versione touch (più costosa e più recente)
  • Tecnologia: LCD a-Si Active Matrix TFT (IPS)
  • Colori visualizzabili (massimo): 16,7 milioni
  • Rapporto di formato: 16:9
  • Angolo di visualizzazione: 178° (89°/89°) H, (89°/89°) V
  • Rapporto contrasto: 700:1
  • Luminosità: 250 cd/m2

Pennino

  • Tasti: 2 tasti laterali
  • Tipologia di penna: si tratta di una penna pressure-sensitive priva di batteria e di cavo.
  • Punte di ricambio: 9 punte di ricambio (tutte uguali)
  • Supporto per la penna incluso
  • Tipo di impugnatura: gomma in silicone senza lattice
  • Modello: FUZ-A203 nella versione non touch, KP-503-00 nella versione touch

Cosa è incluso?

Nella confezione è inclusa, oltre alla tavoletta Wacom Cintiq 13HD, Supporto regolabile Cintiq Pro Pen, custodia della penna con 9 punte di ricambio e accessorio per estrarre la punta, supporto penna, Cavo Wacom 3 in 1 con connettori HDMI e USB, Alimentatore CA, CD di installazione, CD-ROM con software driver, Guida rapida.

Le due versioni della Cintiq 13HD

Innanzitutto bisogna dire che ne esistono due versioni. La prima versione, non touch, chiamata Cintiq 13HD è stata lanciata nel 2013. Era dotata di un display ad alta risoluzione, un peso contenuto e una facilità di utilizzo incredibile.

Nel 2015 è uscita una seconda versione, touchscreen, chiamata Wacom Cintiq 13HD Creative Pen & Touch Display (però facciamo che la chiamiamo 13HD Touch) funziona anche usando la punta delle dita, aggiungendo tutta una serie di funzioni e di potenzialità a questo device.

Cintiq 13HD Pen Display (721,38 €)

Cintiq 13HD Pen & Touch (814,14 €)

Questo è il video di presentazione delle features pubblicato dal canale Wacom su YouTube.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio le varie caratteristiche e funzioni!

Il set-up (collegamento e installazione)

Il set-up della Cintiq 13HD è relativamente veloce e con un processo semplice e intuitivo (non come, ad esempio, alcune tavolette come la Huion H610).

Chi è abituato alla semplicità di tablet portatili come gli iPad rimarrà sorpreso dalla quantità di cavi e accessori che si trovano nella scatola Wacom.

Per installare la tavoletta e iniziare ad usarla bisogna sostanzialmente collegare il cavo di alimentazione/USB/HDMI alla tua postazione di lavoro.

(nota negativa: non è incluso nessun adattatore HDMI, il che implica un acquisto extra per la maggior parte degli utenti di PC e Mac).

Collega direttamente ed installa il driver in automatico senza stare ad utilizzare il CD di installazione che ti fornisce Wacom. Se dovessi avere problemi con i driver puoi sempre scaricarlo dal sito Wacom!

Il display

cintiq-13hd-recensione-esempioIl display è il vero punto di forza di questo dispositivo. C’è poco da dire, è una vera bomba.

La risoluzione di 1920×1080 con un totale di colori di circa 16,7 milioni lo rende uno schermo ad alta qualità per qualsiasi lavoro artistico e di grafica. Ha un angolo di visualizzazione di 178° (cioè si vede nitidamente lo schermo anche di lato), ha un rapporto di 16:9 e, in generale, una qualità ottima.

Per quanto riguarda la parte “da tavoletta grafica”, invece le sue caratteristiche sono il riconoscimento di 2048 livelli di pressione, con un range di inclinazione di 40 gradi e riconoscimento di 60 livelli di inclinazione. La risoluzione, infine è di 5080 lpi (righe per pollice).

Tutte queste sono indubbiamente caratteristiche da top di gamma.

Il display ha una cornice esterna relativamente sottile, il che può essere un bene o un male in base al tuo tipo di workflow e gestione della tavoletta.

La Cintiq 13HD è leggera e maneggiabile, il che rende il lavoro su spazio, tutto sommato, ridotto un gioco da ragazzi, senza far sembrare lo schermo troppo piccolo per farne un uso serio.

Acquista ora!

Il pennino

cintiq13hd-recensione-penninoNonostante la versione 13HD Touch possa essere utilizzata con le dita, la punta di diamante del prodotto (sia nella versione touch che non touch) è il pennino.

Con la Wacom Cintiq 13HD, si ha il pacchetto Pro Pen Wacom, che include il pennino, con 9 punte di ricambio incluse, e offre 2048 livelli di sensibilità alla pressione e riconoscimento dell’inclinazione.

All’interno del pacchetto, viene anche consegnato un pratico (davvero) astuccio per contenere il pennino, il supporto su cui poggiare la penna e l’accessorio per estrarre la punta (e cambiarla).

Il pennino è sensibile alla pressione, privo di batteria e di cavo e funziona con la risonanza magnetica. È composto da una punta intercambiabile, da due tasti laterali lungo l’impugnatura in silicone e dalla gomma in cima (anch’essa a 2048 livelli di pressione).

È davvero una gioia e un piacere usare questo pennino, una vera meraviglia per designer.

I pulsanti

La Cintiq 13HD include anche le ben note agli utenti Wacom Express Keys, quei pulsanti nella cornice. Queste Express Keys che sono totalmente personalizzabili e sono una vera manna soprattutto per lavorare con Photoshop.

Contribuiscono anche alla complessiva sensazione di costruzione della qualità del tablet.

È anche presente un tasto circolare (diviso in 4 tasti personalizzabili) che si chiama Rocker Ring, anch’esso estremamente comodo ed utile per l’utilizzo dei vari software e dei vari shortcuts.

Perché dovresti acquistarla

Bisogna chiarire subito che la Wacom Cintiq 13HD è uno strumento per professionisti e non per principianti. Questo deve esserti estremamente chiaro visto che il prezzo, attualmente, è attorno ai 860 euro per la versione touch e di 730 per quella non touch del 2013.

Se sei un disegnatore, un photo retoucher, un designer che usa spesso la tavoletta grafica e che ha già entrate derivanti da questi lavori allora questo è sicuramente uno strumento incredibilmente utile e performante.

Dovresti acquistarla se stai cercando qualcosa di estremamente versatile e che possa farti risparmiare decine e decine di ore ogni mese perse a disegnare su una classica tavoletta senza schermo interattivo.

Il disegno su schermo interattivo è infatti più naturale (e sono convinto che tra qualche anno tutte le tavolette saranno così) e quindi molto ma molto più veloce.

Per chi sa usare già i software e ha già manualità questo è un investimento che ti può portare a migliorare la velocità del tuo flusso di lavoro in modo sensibile.

Quindi, per te risparmiare ore lavorative ogni mese, quanto vale? Se vale più di 600/700 euro allora si, è un investimento valido.

Acquista su Amazon!

PRO

  • Ottima qualità per professionisti
  • Una tavoletta leggera ma estremamente solida (e figa)
  • Schermo di qualità incredibile
  • Pennino eccellente (il migliore forse)

CONTRO

  • Non è esattamente di uso immediato per chi non è abituato al mondo delle tavolette grafiche
  • Adattatori HDMI non inclusi
  • Alcuni potrebbero preferire uno schermo con un maggiore spazio visuale (vedi Cintiq 27HD)
  • Il cavo è spesso e ingombrante

 

Se hai dubbi o domande o se vuoi raccontare la tua esperienza d’uso con questo schermo interattivo, scrivi un commento qui sotto!

Alla prossima,

Lorenzo.

 

Discussione: