Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta
Condivisioni: 0

I vecchi loghi americani di compagnie ferroviarie e case discografiche

Il designer e illustratore americano Reagan Ray ha passato ore, giorni, settimane a raccogliere i più bei loghi vintage Americani di alcuni settori industriali molto particolari. Come i loghi delle vecchie compagnie ferroviarie, i loghi delle case discografiche o quelli dei distributori di VHS, le vecchie videocassette.

Per tutte e tre queste categorie ha poi creato dei post sul suo sito in cui li raccoglie in delle bellissime gallerie.

Questi sono alcuni dei loghi delle compagnie ferroviarie. Alcune di queste compagnie esistono ancora ma con loghi diversi, come la Amtrak, altre non esistono più e ne rimangono solo dei ritagli di carta come questi che ha raccolto Reagan Ray.

Un post condiviso da Grafigata! (@grafigata_com) in data:

La stessa cosa vale per i meravigliosi loghi delle case discografiche.

Come scrive FrizziFrizzi: “Alcune esistono ancora. Altre, soprattutto tra le più piccole, sono scomparse da anni, talvolta da decenni. Come la Bang Records (che aveva in catalogo Neil Diamond e Van Morrison), la Kama Sutra Records (della Shangri-las e dei Menudo) o la leggendaria Factory Records, quella del “Manchester Sound” di Joy Division, New Order e Durutti Column.”


Fonti: Presentandcorrect e FrizziFrizzi.