Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta
Condivisioni: 1

La storica agenzia Ogilvy & Mather, si rifà il look

La Ogilvy & Mather, una tra le più importanti agenzie pubblicitarie del mondo, fa un profondo rebrand per restare al passo con i cambiamenti del mondo della comunicazione.

Il primo, grosso, e sostanziale cambiamento è nel nome: finalmente viene ufficializzato il nome con cui tutti già da tempo chiamavano questa agenzia, ovvero “Ogilvy“.

L’agenzia, infatti, era stata fondata nel 1948, a New York, da David Ogilvy con la partecipazione del fratello Francis Ogilvy (all’epoca presidente dell’agenzia Mather & Crowther). Ed era stata fondata con il nome di Hewitt, Ogilvy, Benson & Mather.

Nel 1953 diventa Ogilvy, Benson & Mather, mentre nel 1964 diventa Ogilvy & Mather. E oggi, infine, solo Ogilvy.

Oltre alla nuova immagine, infatti, è arrivata anche una riorganizzazione societaria. Il marchio Ogilvy riunisce così le tre diverse unit di OgilvyOneOgilvy & Mather Advertising e Ogilvy Public Relations. 

Con questo nuovo nome e logo, arriva anche una nuova immagine coordinata, con diversi colori (più sgargianti) e un nuovo sito più dinamico e visivamente aggressivo.