Il nuovo logo Peugeot, spiegato per bene

Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta

0 COMMENTI

Peugeot-nuovo-logo-confronto

Peugeot, la nota casa automobilistica francese (una delle più antiche al mondo ancora in vita), ha annunciato il suo nuovo logo.

Il logo e l’intero sistema di brand identity è stato progettato internamente, dal Peugeot Design Lab (il loro studio di brand interno).

Come detto, è tutto nuovo: dal logo alla brand identity. Andiamo quindi a vedere tutto nei dettagli.

Il nuovo logo Peugeot

Sul sito del Peugeot Design Lab, scrivono che il logo “è stato progettato per durare. Incarna ciò che PEUGEOT significava ieri, ciò che PEUGEOT significa oggi e ciò che PEUGEOT significherà domani. Questo nuovo emblema, con l’effigie del leone, ha sempre fatto parte del marchio. La sua forma è uno scudo, una forma di identità senza tempo, universale e multiculturale. È un simbolo distintivo di appartenenza, di riconoscimento. È sinonimo di prestigio, fiducia, longevità e lignaggio.

Questo il confronto con il logo precedente:

Il cambiamento, con il pittogramma passato dall’essere un leone rampante ad una testa di leone e il logotipo portato ad essere inscritto in uno scudo (assieme al pittogramma), può sembrare una quasi-rivoluzione.

In realtà non è così. Si tratta invece di un ritorno al passato dove, come avvenuto per altri rebrand recenti (vedi Burger King), si riprende le forme e il concetto di logo già utilizzato in passato. Il logo infatti è molto simile a quelli usati dal 1960 al 1980.

E il legame con la storia dell’azienda e del marchio è un grosso elemento che viene utilizzato da Peugeot stessa per raccontare questo cambiamento.

Infatti, nel sito si legge che “questo nuovo emblema apre la strada a un ecosistema di marca che non si limita solo alla sua identità visiva. Porta con sé un cambiamento più profondo. Un cambiamento di atteggiamento, un nuovo stato d’animo, un nuovo stile di vita. Il marchio PEUGEOT è senza tempo. Si reinventa ripetutamente. Il marchio PEUGEOT apre una nuova pagina della sua storia. Una nuova era.

I tre elementi che compongono il logo (nome, scudo e leon) così come presentati su brand.peugeout.com

Personalmente trovo la scelta sul nuovo logo molto azzeccata, funzionale ed efficace. Capace di far dimenticare immediatamente il precedente.

Declinazioni del logo

Del logo sono state anche presentate diverse varianti, eccole:

Trovo la più interessante quella chiamata “Brand icon” che viene, ad esempio, utilizzata come favicon sul loro sito. Si tratta di un vero e proprio “riassunto” del logo che in piccole dimensioni risulta difficile da conoscere mentre così, sintetizzato, diventa qualcosa di nuovo, di forte ed efficace.

La brand identity

Assieme al logo, ovviamente, avviene una completa revisione dell’intero coordinato del brand: colori, font, elementi grafici.

L’intera brand identity può essere visualizzata, con video, animazioni e spiegazioni davvero super interessanti e dettagliate, sul sito brand.peugeout.com. Ti consiglio davvero di sfogliare il sito perché è veramente tanta roba per noi graphic designer.

Su quel sito vengono ad esempio presentati i nuovi colori della casa automobilistica parigina, ispirati all’esplosione di una supernova. Dove i colori principali rimangono bianco, nero, grigio e azzurro ma vengono usati blu scuro e verdino per applicazioni secondarie come Peugeot Sport.

Nuovo anche il font aziendale, sviluppato ed utilizzato in modo esclusivo internamente all’azienda. Può essere esplorato nei dettagli a questo link.

Conclusioni

Qualunque sia il tuo gusto personale sul nuovo logo Peugeot è indubbio che il rifacimento dell’intera identità di brand sia un lavoro straordinariamente ben fatto, preciso e completo. Davvero complimenti al Peugeot Design Lab.

Ti invito di nuovo a guardare per intero la brand identity del marchio su brand.peugeout.com e restare, come sono rimasto io, a bocca aperta.

E mi raccomando, fammi sapere qui sotto il tuo punto di vista!

Alla prossima,

Lorenzo.


Se sei interessato al mondo del Logo Design e a come progettare un logo che funziona, scopri il corso Logo-Hero, puoi iscriverti alle prime lezioni e risorse gratuite cliccando qui!

Discussione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*