La nuova identità della piattaforma streaming Paramount+

Giuseppe TempestiniGiuseppe Tempestini

0 COMMENTI

Paramount-Plus

Paramount sta per lanciare la sua piattaforma Paramount+ per rispondere ai bisogni della “generazione dello streaming”. Il gigante del cinema del gruppo ViacomCBS ha progettato un nuovo portale per competere con Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video.

Paramount+ offre ai suoi abbonati una “montagna di intrattenimento”: l’accesso a oltre 30.000 programmi TV on demand, insieme agli show di MTV, Nickelodeon e Comedy Central. A questo si aggiungono una copertura sportiva in diretta e notizie H24.

Il primo step è stato quello di rinominare la piattaforma esistente CBS All Access nel nuovo servizio di streaming Paramount+.

Dietro al design c’è la mano di Loyalkaspar, l’agenzia di New York che nel 2018 aveva supportato Comedy Central nel rebranding del canale.

Loyalkaspar ha cercato di sfruttare l’eredità di questo marchio iconico, assicurando un visual moderno che rispecchi le nuove mosse strategiche di Paramount. L’aspetto generale è estremamente flessibile e visivamente coerente.

Per consolidare il brand come ecosistema d’intrattenimento digitale il logo ottiene una nuova interpretazione grafica, simile a quella di un palcoscenico. Un tocco leggero per mantenere intatto il riconoscimento del marchio e non snaturare il patrimonio acquisito nel corso degli anni.

L’utilizzo verticale del wordmark si ispira alla segnaletica verticale che si trova all’esterno delle sale cinematografiche e dei teatri.

Anche il linguaggio del movimento, così come il modo in cui la tipografia si anima sullo schermo, sono ispirati al mondo del cinema.

Peak Sans è un carattere tipografico personalizzato che imprime il suo DNA nelle forme delle lettere dei segni (marquee sign) fuori dai teatri e dai cinema, quelli che indicano il nome dello spettacolo o dell’artista in calendario.

Trovare un equilibrio tra questi spunti cinematografici della vecchia scuola, l’eredità del marchio Paramount e una piattaforma moderna per lo streaming è stata la sfida principale del progetto:

“Tutti questi elementi dovevano essere reinterpretati e esaminati attraverso l’obiettivo della riduzione per assicurare che fossero moderni e funzionali su tutte le piattaforme e dispositivi”, spiega Daniel Dörnemann executive creative director di Loyalkaspar.

Il marchio denominativo Paramount ha una potente forza comunicativa e rappresenta un asset importante per la film production company. 

La montagna diventa sigillo di qualità: può vivere da sola nell’angolo in alto a sinistra o essere unita per formare gli emblemi di Original Series e Limited Series.


Se sei interessato al mondo del Logo Design e a come progettare un logo che funziona, scopri il corso Logo-Hero, puoi iscriverti alle prime lezioni e risorse gratuite cliccando qui!

Discussione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*