Anche la Champions League ha una nuova immagine coordinata

Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta

0 COMMENTI

Champions league rebrand designstudio 2

Qualche giorno fa abbiamo visto il rebrand della UEFA Europa League. Ora, la UEFA, l’organo che gestisce il calcio in Europa, ha deciso di rinnovare anche l’immagine coordinata della Champions League, il massimo torneo calcistico europeo. Questa nuova immagine verrà usata per il triennio 2018-2021.

Anche in questo caso, il logo rimane lo stesso. Quello che cambia è tutto quello che gli sta attorno.

Lo studio DesignStudio, infatti, ha lavorato sulla “starball” (il logo della Champions, che riproduce un pallone fatto di stelle) per farlo apparire come “fatto di luce”.

Cambiano anche i colori. Da un lato, si mantiene il blu, caratteristico del brand finora, dall’altro lato si aggiunge il viola, per dare un’accento di colore e illuminare tutto quanto. La luce è proprio un elemento chiave di questo rebrand.

Riprogettata anche la grafica 3D dell’iconico stadio ricoperto dalle stelle, utilizzato fin dal 2006 nella comunicazione e nelle pubblicità della Champions.

Insomma, si tratta di qualche ritocco estetico ma la gran parte dell’effetto comunicativo originale viene mantenuto. Qui puoi vedere la presentazione completa del progetto.

Discussione: