È uscita la nuova versione della Adobe Creative Cloud, la 2020

Lorenzo MigliettaLorenzo Miglietta

0 COMMENTI

ipad-photoshop-2020-4

Nella cornice dell’evento Adobe Max 2019 che si è tenuto a Los Angeles, l’azienda produttrice di software di grafica ha svelato tutte le novità riguardo realtà aumentata, applicazioni per tablet, intelligenza artificiale e collaborazione. Insomma, ha svelato la nuova suite Creative Cloud 2020.

Puoi provare gratuitamente per 7 giorni i programmi della suite Adobe tramite questo link.

Le novità sono parecchie e, nei prossimi giorni, arriveranno approfondimenti su Grafigata Tutorial. Ma per il momento, vediamo tutte le cose nuove e andiamo al sodo.

Adobe Illustrator 2020

Tutte le principali app della Creative Cloud sono state aggiornate. Iniziamo con la nuova versione di Illustrator.

I file verranno salvati in background e saranno eseguiti 2 volte più velocemente. E a proposito di velocità, se usi ombre o sfumature gaussiane nei tuoi progetti, il rendering è decisamente più veloce.

Inoltre, ora puoi vedere in anteprima gli effetti sui tuoi disegni prima di applicarli.

Domani, sul canale di Marco, uscirà un video con tutte le novità nel dettaglio. Nel mentre, puoi leggere quali sono tutte le novità di Illustrator 2020 in questo articolo!

Illustrator per iPad

Illustrator sta arrivando su iPad – ma solo in forma beta, quindi non aspettarti di trovarlo nel tuo Creative Cloud o nell’Apple Store. Il prossimo anno ci si aspetta la versione completa.

Adobe Photoshop 2020

Anche di Photoshop è arrivato l’aggiornamento per il 2020. Photoshop compie 30 anni quest’anno, e i nuovi aggiornamenti per il desktop sono davvero parecchi per festeggiare la cosa. Molti di più dell’anno scorso.

La più grande novità, che Adobe aveva preannunciato da tempo, è il nuovo strumento di Selezione Oggetti, che funziona con l’intelligenza artificiale e che cambierà completamente il flusso di lavoro di chiunque lavori con Photoshop. In questo video si vede lo strumento all’opera. Pazzesco.

Un’altra funzione molto interessante è che non servirà più fare Alt+Ctrl+Z (o Alt+Cmd+Z) per andare indietro di più passaggi ma basterà fare più volte Ctrl+Z (o Cmd+Z) come negli altri programmi Adobe.

Poi, ci sono moltissime altre funzionalità e piccoli cambiamenti come una diversa disposizione predefinita dei pannelli (comunque sempre modificabile), il nuovo Strumento Cornice (che funziona proprio come in InDesign), la “color wheel” (ruota dei colori) all’interno del Pannello Colore e molto altro ancora.

Su Grafigata Tutorial trovi l’approfondimento con tutte le novità! Questo il link.

Photoshop per iPad

Finalmente arriva in modo definitivo e completo anche Photoshop per iPad. Con grossomodo le stesse funzionalità della versione desktop, compreso la completa integrazione cloud, si può finalmente utilizzare una grossa fetta della suite Adobe anche su iPad.

Adobe InDesign 2020

A questo link tutti i dettagli.

InDesign 2020 ovviamente porta con se tante piccole migliorie “under the hood” (sotto il cofano), va a risolvere qualche fastidioso bug e ci porta finalmente alcune nuove, tanto attese, funzionalità!

La mia novità preferita riguarda la gestione dei Font, che acquistano delle nuove proprietà pazzesche come un migliorato uso del controllo ortografico, la possibilità di assegnare delle scorciatoie da tastiera agli stili di paragrafo e la possibilità di inserire i bordi alle colonne di testo.

Tutti gli altri aggiornamenti, dettagli e approfondimenti sulla nuova versione di Adobe InDesign li trovi in questo articolo!

Adobe Fresco per Windows

Adobe Fresco, la app di Adobe dedicata al disegno digitale su schermo arriva finalmente per i dispositivi che utilizzano Windows, come i Microsoft Surface e i Wacom MobileStudio Pro.

Ecco la lista dei modelli che potranno utilizzare Adobe Fresco:

  • Microsoft Surface Pro 4, 5 e 6
  • Microsoft Surface Book 1 e 2
  • Microsoft Surface Studio 1 e 2
  • Microsoft Surface Go
  • Wacom MobileStudio Pro 13′′ e 16′

Per ora la app non sarà disponibile per le Wacom Cintiq, ma solo per i dispositivi elencati qui sopra.

Adobe Xd 2020

Anche il programma di Adobe per progettare Interfacce Grafiche (UI) è stata aggiornata. In questo articolo ho spiegato che cos’è Adobe Xd e come partire ad impararne le basi in pochi minuti.

La novità più utile della versione 2020 è una “Storia” completa di tutte le modifiche fatte al file, così che tu possa andare indietro ad una precedente modifica senza limitazioni. Un altro aggiornamento interessante è “Components”, cioè la possibilità di creare oggetti grafici da poter poi recuperare e riutilizzare più volte nel file, molto utile.

Nella versione beta puoi anche procedere a modificare i tuoi file in team, attraverso la collaborazione allo stesso file.

Altri aggiornamenti

Anche Adobe Premiere, After Effects e Lightroom hanno avuto aggiornamenti importanti.


Puoi provare gratuitamente per 7 giorni i programmi della suite Adobe tramite questo link.


Per scoprire i migliori Tutorial sui software di grafica, vai su Grafigata Tutorial!

Discussione: