Gli ultimi articoli su Disegno e illustrazione

sketchbook-designer-carta-mista

Le novità dello sketchbook per designer!

Ti ricordi dello sketchbook Canvas della Prophet? Un nuovo prodotto dedicato al cento per cento a noi designer che avevo recensito in anteprima in questo articolo. Sostanzialmente si trattava di uno sketchbook per disegnare e progettare pensato per accontentare i gusti e, soprattutto, le necessità di noi designer. La sua caratteristica principale (e più figa) era la griglia stampata sui suoi fogli. Una griglia fatta di croci e puntini e stampata in un colore blu non fotosensibile e cioè che sparisce con una minima correzione della luminosità dopo averla scansionata o fotografata. Le pagine di questo sketchbook erano 50 e lucide, capaci di reggere con tranquillità e senza alcun problema qualsiasi tipo di inchiostro, anche i pennarelli a vernice. Questo tipo di carta ha quindi il vantaggio di essere resistente ed adatta a disegnare con molti tipi di inchiostro. Dall'altro lato, però, con strumenti come matite e chine ha dei…

Il primo sketchbook per designer

Ho provato il primo sketchbook per designer

Si sa, il disegno è uno degli aspetti fondamentali per un designer, ci si può chiedere se un designer debba saper disegnare oppure no (giungendo alla conclusione che non serve essere un artista, ma però...) o ricevere la stereotipata frase "ahh, ma allora ti piace disegnare!" quando dici che fai il graphic designer come mestiere. Insomma, quello che voglio dire è che il designer nasce su un foglio di carta e il disegno è parte integrante del nostro lavoro quotidiano. È una delle fasi principali per quando si costruisce un logo, si inizia disegnando un progetto per un'infografica e si parte da sketch, ovviamente, quando si vogliono fare illustrazioni vettoriali. Io, da sempre, per disegnare come passatempo, ho utilizzato il classico blocco della Moleskine, quello con i fogli bianchi e leggermente ruvidi, per intenderci. È assolutamente perfetto per quando si devono fare disegni un po' più artistici e sketch a…

Un designer deve saper disegnare

Un designer deve saper disegnare?

Sei un designer? Un graphic designer? O un aspirante tale? La domanda che ti frulla nella testa è "Ma per essere un buon designer, devo saper disegnare e/o dipingere? Il disegno è necessario per essere un designer? Questo articolo vuole essere una risposta ad una delle domande che vengono poste con maggiore insistenza a noi designer da tutti gli aspiranti tali ma anche da professionisti che cercano di capire come poter migliorare le proprie skill nel design. Ti di quella che è la mia opinione e il mio punto di vista sull'argomento. E cercherò di darti alcuni utili e preziosi consigli. Ok pronto? Allora cominciamo! E quindi andiamo dritti al sodo: un designer, un graphic designer in particolare, deve saper disegnare? La risposta breve a questa spinosa questione è: no, non è strettamente necessario, ma dipende che cosa intendi tu per saper disegnare. Ok, cerco di spiegarmi meglio. Dipende da cosa intendi per saper…